Accesso ai servizi

Il Palazzo Comunale

Eretto nel XII secolo per volontà dei Marchesi di Monferrato, con funzioni difensive, l'edificio originale più volte rimaneggiato nel tempo, fu distrutto nel 1946. Oggi sede comunale, l'edificio non conserva più caratteristiche militari ma presenta forme signorili: la facciata principale è intonacata ed il balconcino in pietra è sorretto da quattro mensole. All'interno ha mantenuto strutture seicentesce individuabili nelle volte a crociera dell'ingresso, nella volte a botte e nelle ampie sale interne.